Lunedi, 22 Gennaio, 2018

Matias Vecino: "In passato brutti campionati ma ora possiamo…"

Vecino “A Firenze giocavo nella mia posizione ideale. Inter? Puntiamo alla Champions” Inter, Vecino: “Obiettivo Champions League. Ruolo? Mi adatto”
Iona Trifiletti | 05 Dicembre, 2017, 22:47

"Abbiamo un ottimo allenatore, uno che sa come farti crescere".

Matias Vecino dice la sua sul momento nerazzurro e sugli obiettivi stagionali in un intervista agli uruguaiani di "Arco de sport 890".

Vecino: "Inter, obiettivo Champions". Queste le parole riportate da "TuttoMercatoWeb.com": "La squadra veniva da una serie di pessimi campionati e quest'anno l'obiettivo è quello di qualificarsi per la prossima Champions League".

Mi trovo bene nella posizione che occupavo alla Fiorentina, dove giocavo con un compagno più offensivo come Borja Valero. All'Inter gioco al fianco di Gagliardini che è un tipo di centrocampista molto diverso da Borja; è più difensivo e permette a me e Borja Valero di giocare da 8 e da 10, così posso sganciarmi più in attacco. Ho giocato in diverse zone del campo nel corso della mia carriera, anche con la nazionale. "Noi stiamo portando avanti un progetto di crescita e quella di sabato, a Torino, è una tappa importante di questo progetto, ma non decisiva". Domenica contro il Chievo era recuperato, secondo quanto ha dichiarato Spalletti nella conferenza pre gara, ma il tecnico non ha voluto rischiare e ha impiegato Joao Mario e Brozovic con Borja.

Altre Notizie