Mercoledì, 13 Dicembre, 2017

Natale: Coldiretti, budget sale a 528 euro/famiglia (+4,4%)

Lo spremiagrumi Juicy Salif di Alessi disegnato da Philippe Starck Lo spremiagrumi Juicy Salif di Alessi disegnato da Philippe Starck
Bortolo Musarra | 05 Dicembre, 2017, 19:27

Tra coloro che hanno intenzione di chiedere un prestito personale o di optare per un pagamento rateale durante le feste, il 43,7% utilizzerà la somma per pagare una vacanza (più frequentemente la settimana bianca), il 40,6% per comprare i regali e il 15,6%, appunto, per sostenere i costi del cenone.

Dalla ricerca emerge infine che le motivazioni per la spesa on line sono la possibilità di avere la consegna a domicilio, una più ampia possibilità di scelta, l'opportunità di fare confronti e i prezzi convenienti mentre le perplessità riguardano soprattutto la sicurezza dell'acquisto, la consegna di un prodotto integro e i rischi per la mancata corrispondenza del prodotto sul video rispetto a quello consegnato. L'enogastronomia cresce anche per l'affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola che si esprime con la preparazione "fai da te" di ricette personali per serate speciali o con omaggi per gli amici che ricordano i sapori e i profumi della tradizione del territorio. Tra quanti useranno il prestito per i regali di Natale, il 33% compreranno un elettrodomestico, seguono poi arredamento, giocattoli e beni tecnologici. In particolare, il 15% chiederà un prestito per il cenone. Per questo abbiamo deciso di redigere alcune guide acquisto, ovviamente parziali e tendenziose, ma talmente accurate e raffinate che sapranno rendere i vostri regali di Natale i più apprezzati di tutto il giro di parenti/amici/colleghi. Si notano differenze di genere anche nell'analisi degli importi: le donne si orientano verso prestiti più contenuti (sotto i mille euro) o verso quelli più elevati (più di duemila euro), mentre gli uomini optano per un importo superiore ai mille euro. Seguono le fasce tra il 26 e i 35 anni e quella tra i 46 e i 60 (entrambi con il 18,75%).

Dritte per i regali di Natale 2017.

Altre Notizie