Mercoledì, 13 Dicembre, 2017

Olympiacos-Juventus, Allegri: "Vittoria importante ma dobbiamo migliorare"

Olympiacos-Juventus, Allegri: Olympiacos-Juventus, Allegri: "Vittoria importante ma dobbiamo migliorare"
Iona Trifiletti | 06 Dicembre, 2017, 11:37

Intervistato in mixed zone allo stadio Geōrgios Karaiskakīs al termine di Olympiacos-Juventus, il tecnico bianconero Max Allegri ha commentato la vittoria della sua squadra. "In generale nel secondo tempo abbiamo sbagliato abbastanza e la partita poteva cambiare nel primo tempo, era difficile, bisogna migliorare la condizione di alcuni, sbagliamo troppo tecnicamente". Dopo l'1-0 abbiamo avuto un paio di occasioni che non abbiamo sfruttato.

Insomma, l'allenatore della Vecchia Signora evidenzia quanto fosse importante raggiungere il primo obiettivo stagionale, ossia il passaggio del turno.

"Ad un certo punto della partita c'è stato un certo appannamento perché abbiamo sbagliato passaggi e uscite dalla difesa". Poi la partita del San Paolo è stata fatta bene nel complesso anche perché col Napoli non è mai facile: è una squadra che corre per 90 minuti. Bisogna migliorare anche sotto porta, non si possono lasciare aperte certe partite. Dobbiamo migliorare perché quando la partita devi chiuderla va chiusa, nella gestione della palla, errori di misura, errori di passaggio.

Ancora una volta, purtroppo, Paulo Dybala è stato abulico, ma Allegri si sente di tranquillizzarlo e di tranquillizzare allo stesso tempo i tifosi tra i quali serpeggia, a detta del tecnico, troppa negatività. Anche l'anno scorso gli è successa la stessa cosa. Poi ci sono anche gli avversari, noi arriviamo da sei scudetti di fila con due finali di Champions League giocate in tre anni. "Dybala? Sta vivendo un momento in cui le cose non gli vengono molto bene ma ci sta, è un momento così, deve stare sereno e riprendere a fare le cose con semplicità". Ha notato troppe critiche e scetticismo in questa prima parte di stagione?

Altre Notizie