Giovedi, 14 Dicembre, 2017

Parà morto: Commissione, fu aggredito non suicidio (2)

Parà morto: fu aggredito non suicidio "Il parà Scieri non si uccise, fu aggredito"
Evandro Fare | 07 Dicembre, 2017, 13:31

"Abbiamo accertato che all'interno della caserma Gamerra a Pisa si verificavano atti di violenza e che Lele Scieri non si è tolto la vita". Nessun suicidio quindi come sostenuto invece dalla Folgore.

Si conclude così la relazione finale della commissione parlamentare d'inchiesta sulla morte del militare siracusano che ha concluso i lavori dopo 20 mesi.

La commissione ha fatto emergere "le falle e le distorsioni di un sistema disciplinare fuori controllo ed ha rintracciato elementi di responsabilità depositandoli presso la Procura della Repubblica di Pisa". "Ora speriamo che il nostro lavoro possa restituire verità e giustizia alla memoria di Emanuele".

Altre Notizie