Giovedi, 19 Luglio, 2018

Percepivano l'indennità di accompagnamento mentre erano ricoverate in ospedale: 223 persone denunciate

Evandro Fare | 05 Dicembre, 2017, 16:54

La Guardia di Finanza di Caltanissetta ha segnalato 223 persone per avere percepito illegittimamente indennita' di accompagnamento. Elevate sanzioni pecuniarie per oltre mezzo milione di euro.

L'attenzione si è concentrata su quei cittadini titolari della indennità in questione che si trovavano anche ricoverati in posti di degenza gratuita per periodi che arrivavano fino ad un mese. I finanzieri nisseni hanno appurato però che sul territorio provinciale molteplici persone avevano omesso la comunicazione e, pertanto, hanno percepito indebitamente l'indennità di accompagnamento per il periodo di degenza gratuita in struttura sanitaria. A tali soggetti sono stati elevate sanzioni pecuniarie per oltre mezzo milione di euro.

Il periodo sotto indagine va dal 2014 al 2016. Il danno erariale è invece di quasi un milione di euro, denunciato alla Corte dei Conti di Palermo.

Altre Notizie