Giovedi, 14 Dicembre, 2017

Prysmian alla conquista di General Cable

A Prysmian il 100% di General Cable Prysmian, acquistata General Cable per 3 miliardi di dollari
Quartilla Lauricella | 04 Dicembre, 2017, 16:51

Il prezzo di acquisto, di 30 dollari per azione, valuta la compagnia americana 3 miliardi di dollari.

Shopping "di lusso" per Prysmian negli Usa. La società, specializzata nella produzione di cavi per l'energia e la telecomunicazione (fibra ottica compresa) ha raggiunto un accordo per rilevare il 100% di General Cable. Il perfezionamento dell'acquisizione, approvata all'unanimità dai cda di entrambe le società, è previsto entro il terzo trimestre del 2018. Dovrebbero essere solo questioni formali, sia perché il board ha già raccomandato la vendita agli azionisti, sia perché il prezzo ha un premio dell'81%: Prysmian paga cioè le azioni molto più del loro attuale valore di borsa. L'operazione verrà finanziata attraverso un mix di nuovo debito (per il quale Prysmian ha già ricevuto l'impegno alla sottoscrizione da parte delle banche finanziatrici), cassa disponibile e linee di credito esistenti.

Sulla base dei dati di bilancio proforma, la fusione porterà ad un gruppo con 31mila addetti, operazioni in 50 paesi, un giro d'affari di 11 miliardi di dollari e un Ebitda adj di circa 930 milioni di dollari.

Prysmian stima che il gruppo, a seguito della combinazione, sarà in grado di generare sinergie per circa 150 milioni di euro entro cinque anni dal perfezionamento dell'operazione. L'integrazione avrà, come di consueto, costi straordinari che servono per legare le due strutture.

Altre Notizie