Giovedi, 14 Dicembre, 2017

Tim e Mediaset per contenuti TimVision: e Canal Plus?

TIM, la strategia Tim: avanti con Mediaset sui contenuti
Quartilla Lauricella | 07 Dicembre, 2017, 20:47

Come vendere abbonamenti fibra agli italiani? Al netto di tutto le chiacchiere sul digital divide, analfabetismo informatico, prestazioni in download, architetture di rete. per una buona fetta del pubblico italiano il "calcio" è lo stupefacente che giustifica (quasi) ogni spesa.

A margine di tale accordo pluriennale, il Consiglio ha autorizzato il management a negoziare con Mediaset l'acquisto dei diritti di Premium relativi alle partite del girone di ritorno del campionato di Seria A TIM 2017/2018, le partite della UEFA Champions League 2018 e altri eventi calcistici internazionali offerti da Premium. In pratica, Vivendi sta usando le risorse di Telecom per sistemare un'altra partita: il contenzioso aperto con Mediaset per il mancato acquisto di Premium. La prima udienza in tribunale per dirimere la questione è fissata per il 19 dicembre, mentre il 15 ci sarà l'assemblea Mediaset per fare il punto.

Infine, il Consiglio di Amministrazione di TIM è tornato ad affrontare il tema della Joint Venture con Canal+, approvandolo a maggioranza sulla scorta di una modifica agli accordi raggiunti volta ad accertare la durata degli impegni, dunque a confermare la qualificazione dell'iniziativa come operazione con parte correlata di minore rilevanza alla stregua dei parametri stabiliti da Consob (vedi comunicato stampa del 20 ottobre 2017), circostanza che il Collegio Sindacale ha contestato.

Per quanto riguarda i diversi modelli di separazione della rete fissa, saranno analizzate le esperienze internazionali.

Approvato il piano di bilancio e strategico per i prossimi due anni.

.

In quest'ottica, il Consiglio ha autorizzato a maggioranza il management a proseguire le trattative e chiudere un nuovo e completo accordo pluriennale con il Gruppo Mediaset per mettere a disposizione dei clienti TIM i migliori contenuti lineari, i film e le serie TV, le notizie sportive di Mediaset. Il nuovo accordo sarebbe operativo dal 2018 e arricchirà la piattaforma TIMVISION accessibile tramite decoder, smart TV, web o app (qui sotto trovate il badge per scaricarla). Il gruppo guidato da Arnaud de Puyfontaine, che è anche presidente esecutivo di Telecom, è da un parte il primo azionista di Telecom e dall'altra il secondo socio di Mediaset (con il 28,8%), dopo la famiglia Berlusconi (39,5%).

E la rete? I dati di Broadband Map (Statistiche Dashboard) confermano che negli ultimi mesi TIM ha accelerato sul fronte fiber-to-the-cabinet (FTTC) aggiornando progressivamente in tutta Italia gli armadi per fornire connettività a 100 e 200 Mbps.

Altre Notizie