Giovedi, 26 Aprile, 2018

Adiconsum: UBI chiamata a rispondere sul comportamento scorretto di Banca Marche

Uno sportello di Banca Etruria Uno sportello di Banca Etruria
Quartilla Lauricella | 10 Gennaio, 2018, 11:06

E' il principio che emerge da una serie di decisioni dell'Arbitro per le controversie finanziarie della Consob (Acf) pubblicate oggi.

I risparmiatori di Banca Etruria potranno chiedere un risarcimento a Ubi, ovvero l'istituto che ha inglobato la banca toscana dopo il salvataggio. Le decisioni riguardano i ricorsi presentati da ex clienti di Banca Marche, acquistata da Ubi assieme a CariChieti e Banca Etruria. Non invece nel caso di investimenti su obbligazioni subordinate nelle quattro banche, visto che la legge aveva affidato la competenza a un organismo all'interno dell'Anac. "I clienti della vecchia banca, così come avrebbero potuto avanzare pretese risarcitorie" nei confronti di essa, "allo stesso modo non possono non ritenersi legittimati a procedere in tal senso anche nei confronti della Nuova". Gli intermediari interessati sono stati 119, di cui 91 sono banche.

Altre Notizie