Giovedi, 18 Gennaio, 2018

Berlusconi candida Al Bano? La risposta del cantante

Berlusconi i candidati vip di Forza Italia all'estero Al Bano e Toto Cutugno Berlusconi, i candidati vip di Forza Italia all'estero: Al Bano e Toto Cutugno
Calogero Calderone | 12 Gennaio, 2018, 16:08

Silvio Berlusconi, a due mesi dalle elezioni politiche, ha tracciato le sue linee guida su cui dovrà incentrarsi la campagna elettorale: lotta alla povertà, controllo dell' immigrazione, abbattimento delle tasse.

Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori. "Me lo aveva chiesto anni fa - ha detto -". Al Bano candidato all'estero per uno dei seggi del Cavaliere. Ma mai entrerò in politica. Finisce tutto così? Ovviamente no, siamo solo all'inizio dell'ennesimo capitolo "spettacolo in politica" del nostro Paese: "Fosse vero lo ringrazierei di aver pensato a me, di aver visto una potenzialità nella mia persona e nella mia storia". Non è il mio campo. Farei danni. La musica è il mio pane. Il mio messaggio è chiuso nella forza e nella poesia delle sette note.

All'estero si eleggono 18 parlamentari che possono essere fondamentali per formare la nuova maggioranza. E lui, l'idolo di Cellino San Marco, siamo proprio certi che non lo vedremo in Parlamento a svernare dopo il ritiro dalle scene fissato per il prossimo 31 gennaio 2018?

Nel corso dell'intervista al Corriere della Sera Al Bano si definisce putiniano, sottolineando con orgogliio di essersi esibito davanti al presidente russo per la festa per i 100 anni del KGB, i servizi segreti. Al Bano ha rimarcato come negli ultimi 30 anni sia stato contattato da tutti i partiti, ma di aver sempre declinato le offerte, anche perché politicamente molto incerto. "Sono anni, dal 1985 ad essere precisi, che me lo chiedono. Ci hanno provato da tutto l'arco costituzionale". Non perché sia un indeciso. Dalla Perugina alla Fiat, qui non resta più nulla.

Altre Notizie