Giovedi, 19 Luglio, 2018

Cecilia Rodriguez: "Belen mi ha detto che le rovino la carriera"

Belen Rodriguez e Andrea Iannone Cecilia Rodriguez: "Belen mi ha detto che le rovino la carriera"
Calogero Calderone | 09 Gennaio, 2018, 18:21

Io voglio vincere. Ho imparato a essere più paziente, più realista, però quella cosa là ce l'ho sempre.

In un'intervista a Vanity Fair la showgirl aveva detto sul suo compagno: "Posso dire che è un uomo eccezionale". Lui ha un equilibrio mentale strano. Quando è iniziata la nostra storia, vivevo un periodo complesso e lui ha avuto i coglioni di entrare nella mia vita e sapere quando esserci e quando aspettare. Ospite di "Non è l'Arena", Cecilia ha dichiarato per l'ennesima volta che tra quelle due ante non è successo niente di che: "Il pezzo vero non l'hanno mai mandato in onda, ne hanno mandato un altro con rumori che né io né lui abbiamo fatto, era una cosa montata". Sottoposti a un fuoco di fila di domande, alcune delle quali decisamente indiscrete (ma i due innamorati sono ormai abituati), Ignazio e Cecilia hanno risposto a tutte con leggerezza, senza mai perdere il sorriso, anche se la sorellina minore di Belen a un certo punto si è lasciata sfuggire un dettaglio che ha lasciato tutti a bocca aperta. Due, tre anni dopo, quando mio fratello gli ha dato il mio nuovo numero e io l'avevo già conosciuto di persona, col primo messaggio che mi ha mandato è riapparso anche quello che mi aveva scritto nel 2014. Il motociclista, dal canto suo, ha spiegato che le bastava vederla per stare bene: "Basta che la vedevo che si faceva una risata e io stavo bene". "Io credevo che fosse il solito ammiratore, ero sposata, l'ho ringraziato ma poi è finita lì" - svela Belen. [VIDEO] Se i giornali di gossip avevano raccontato che era stata proprio la mancata volontà di convivere dell'argentina a causare la crisi dello scorso autunno, adesso molte cose sembrano essere cambiate e Belen appare pronta a lasciarsi il passato alle spalle e costruire un futuro con il suo Andrea. Poi si parla del confessionale, la famosa tenda rossa e il piede di lei fuori che sembrava essere in ginocchio ma: "Lì c'è stato il primo bacio", sostiene l'ex ciclista con la passione per la vendemmia. Alla fine andiamo a casa mia e questo qui si mette a gridare il numero. Ma qualche anno dopo le cose sono cambiate, e tutto grazie al fratello Jeremias. "Te lo giuro. E non per gelosia, è molto più gelosa lei di me", ha aggiunto il motociclista.

Altre Notizie