Giovedi, 19 Luglio, 2018

"Conta solo il Mondiale". Perotti, caos e dietrofront: "Forza Roma"

Iona Trifiletti | 10 Gennaio, 2018, 07:29

Questi mesi saranno fondamentali soprattutto per chi non è stato convocato con continuità. L'attaccante ha poisottolineato come sia "ovvio che un calciatore, a un certopunto, pensi sempre al Mondiale ma, per arrivarci, devo farebene nel mio club e concentrarmi sulla Roma".

"Onorate la maglia!", gli hanno scritto, ad esempio, sui social. Mi giocherò tutte le possibilità per arrivare al Mondiale nel miglior modo possibile perchè questo è il primo pensiero. Solo dando sempre il massimo per il mio club potrò guadagnarmi la nazionale. Per me è stato un grande premio.

Altre Notizie