Sabato, 17 Novembre, 2018

Controlli serrati in stazione e sui treni durante le feste

Controlli serrati in stazione e sui treni durante le feste Controlli serrati in stazione e sui treni durante le feste
Evandro Fare | 10 Gennaio, 2018, 23:19

Nel corso delle attività di polizia una persona è stata arrestata per violazione dell'obbligo di dimora, otto sono stati indagati, un minore è stato rintracciato.

L'attività di contrasto ai furti di rame, che in ambito ferroviario spesso causano ritardi alla circolazione dei treni e consistenti disagi per i viaggiatori, si è tradotta in oltre 110controlli ai centri di raccolta e recupero metalli, in circa 2590 servizi di pattugliamento delle linee ferroviarie ed in 196 servizi di controllo su strada a veicoli sospetti.

I servizi sono stati svolti da numerosi agenti della Polfer, cha hanno fatto ricorso anche all'uso di metal detector ed all'impiego di unità cinofile per aumentare la percezione di sicurezza da parte dei numerosi cittadini in viaggio sui treni in occasione delle festività. Sono stati scortati complessivamente 3.429 convogli ferroviari. Tramite il progetto "Train to be cool", poliziotti appositamente formati sotto il profilo della comunicazione hanno incontrato solo da settembre 1390 ragazzi. La Polfer si è attivata fin dal 18 dicembre e tra Natale e l'Epifania ha intensificato l'attività di prevenzione predisponendo più di 50 servizi straordinari.

Si chiude per la Polizia Ferroviaria un anno che ha visto le celebrazioni del 110° anniversario della sua fondazione. 1300 i giovani coinvolti nelle iniziative di piazza nate dalla collaborazione tra Polizia Ferroviaria, Agenzia Nazionale per la sicurezza delle Ferrovie e le Federazione Sportiva del Rugby, con cui sono stati sensibilizzati i giovani del movimento rugbistico sui temi della legalità e della sicurezza individuale nell'ambito del sistema di trasporto ferroviario.

Complessivamente gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno permesso di identificare 4700 persone, di cui 22 poi denunciate e una sottoposta agli arresti.

Non sono mancati i salvataggi, sia di aspiranti suicidi che di persone colte da malore in stazione o di persone in imminente pericolo di vita.

Altre Notizie