Sabato, 17 Novembre, 2018

Facebook si accorda con Sony per usare le canzoni nei video

Facebook chiude un accordo con Sony caricare musica sul social non sarà più impossibile Facebook si accorda con Sony per usare le canzoni nei video
Bortolo Musarra | 09 Gennaio, 2018, 19:09

Continua il confronto tra i giganti del web.

Facebook punta sempre di più sulla musica e sui video, sfidando YouTube, Spotify e Apple Music.

Insieme Facebook e Universal stanno creando un nuovo modello dinamico di collaborazione tra case discografiche e le piattaforme social per promuovere gli interessi degli artisti e migliorando nel contempo l'esperienza musicale social dei fan.

Gli autori stessi dei brani potranno guadagnare sulle royalties dei brani postati sul social in base alle visualizzazioni che ottengono.

Il Social Network, per il momento, non lancia un servizio di musica in streaming vero e proprio, anche se appare ormai probabile che il patto possa essere l'apripista per l'ingresso di Zuckerberg in questa realtà.

È Martin Bandier, presidente e amministratore delegato di Sony/ATV ha dichiarare a Variety tutta la sua soddisfazione: "Siamo entusiasti che nel firmare questo accordo Facebook riconosca il valore che la musica apporta al loro servizio e che i nostri cantautori beneficino ora dell'uso della loro musica su Facebook".

Da pochi giorni Facebook ha siglato un altro accordo con un'importante azienda, la Sony Music.

Altre Notizie