Martedì, 11 Dicembre, 2018

Hawaii, messaggio scatena allarme missile dalla Corea. Le autorità: "Inviato per errore"

EsteriPrimo Piano      Il mistero del missile sulle Hawaii errore o attacco hacker?                   Di La Redazione-        14 gennaio 2018       17       0 EsteriPrimo Piano Il mistero del missile sulle Hawaii errore o attacco hacker? Di La Redazione- 14 gennaio 2018 17 0
Evandro Fare | 13 Gennaio, 2018, 21:52

"Il sistema di allerta dello stato ha diffuso per errore un allarme missilistico. Non c'è nessuna minaccia contro lo stato delle Hawaii", recita il sito del dipartimento di polizia di Honolulu. Il messaggio è stato ricevuto dagli smartphone e trasmesso anche in televisione. "Cercate immediatamente rifugio, questa non è un'esercitazione", recitava ancora il messaggio che suonava, purtroppo, credibile dopo mesi di test di missili sempre più sofisticati da parte della Corea del Nord. E successivamente l'Hawaii Emergency Management Agency ha confermato che non vi era alcuna minaccia. Restate lontano dalle finestre.

Un allarme sarebbe stato inviato per errore ad alcuni cellulari delle Hawaii (Usa) per avvertire dell'arrivo imminente di missili e chiedere agli abitanti di mettersi al riparo. In ogni caso, la "gaffe" è forse qualcosa di più in questo caso, per gli Stati Uniti di Donald Trump che da un anno fa a gara con il dittatore Nordcoreano Kim Jong-un a chi la spara più grossa ("Il mio bottone nucleare è più grande del tuo", il tweet più recent di Trump) negli scambi di insulti e minacce.

Peraltro le Hawaii sono pienamente nel raggio d'azione dei missili balistici intercontinentali (Icbm) di Pyongyang.

Altre Notizie