Sabato, 20 Gennaio, 2018

Il Trono di Spade: gli spin-off dal 2020, nessun personaggio attuale

Polemiche sulla data di Game of Thrones 8 e gli spin-off, HBO si difende: “Ci serve tempo” Casey Bloys: “Gli spinoff di Game of Thrones? Credo ne faremo più di uno”
Calogero Calderone | 13 Gennaio, 2018, 02:46

"Abbiamo voluto girare tutto in maniera lineare e questo richiede molto più tempo" ha spiegato Casey Bloys, motivando così la scelta di non mandare in onda l'ultima stagione nel 2018 ma l'anno prossimo.

Un albergo scolpito nel ghiaccio del Nord, con camere da letto, ristorante, sala ricevimento e perfino cappella per le funzioni religiose. Per sopperirla in Finlandia i fan potranno visitare l'hotel di ghiaccio di Game of Thrones. Poi draghi, troni ovviamente e tutto quello che è legato al mondo di Game of Thrones.

Negli scorsi giorni Casey Bloys, il presidente della programmazione di HBO, aveva annunciato ufficialmente che l'ottava e ultima stagione di Game of Thrones andrà in onda nel 2019, quest'oggi lo stesso Bloys ha fatto un altro importante annuncio: gli spinoff delle serie, che sono attualmente in fase di realizzazione, verranno trasmesse solamente nel 2020, ovvero quando la serie principale sarà conclusa.

Polemiche sulla data di Game of Thrones 8 e gli spin-off, HBO si difende: “Ci serve tempo”

È il Lapland Hotels Snowvillage che, con l'aiuto di HBO Nordic, ha trasformato le sue camere in stanze a tema. Ci sono voluti un mese di lavori a cui hanno partecipato scultori provenienti da Russia, Ucraina, Polonia e Lettonia.

Passando all'argomento spin-off, le sue parole, in perfetto stile Game of Thrones, spengono immediatamente qualunque speranza e chiariscono inequivocabilmente che dovranno passare almeno 2 anni prima di vederli debuttare sul piccolo schermo. Si tratta di 24 stanze e 10 suites. Ognuna di essere presenta la sua scultura di ghiaccio appesa al muro. Gli ospiti possono dormire sotto lo sguardo inquietante di un White Walker o sotto il sigillo di Casa Stark. Dopo questa data, infatti, le porte della struttura si chiuderanno, perché il calore dei primi raggi di sole primaverile scioglierà inesorabilmente l'edificio.

Altre Notizie