Mercoledì, 21 Novembre, 2018

Mercato, Ibrahimovic lascia lo United prima della fine del contratto? Ipotesi…

L’accusa di Ibra “Non mi chiamo Andersson o Svensson io vittima di razzismo in Svezia” Mercato, Ibrahimovic lascia lo United prima della fine del contratto? Ipotesi…
Iona Trifiletti | 13 Gennaio, 2018, 01:40

Il fenomeno del Manchester United parla di razzismo nei suoi confronti in Svezia e spiega i motivi. Lo "Special One" non gli ha regalato troppe apparizioni in campo e così lo scandinavo potrebbe decidere di cambiare aria prima del tempo e cioè già in questa finestra di mercato di gennaio. Se un altro giocatore commettesse un mio stesso errore lo difenderebbero.

Non dico che ci sia razzismo, ma un razzismo inconscio. Esiste, ne sono sicuro al 100%. Cina o MLS le prospettive per Ibracadabra che, comunque sia, a fine stagione sarà libero da ogni vincolo contrattuale con gli inglesi, essendo il contratto in scadenza nel prossimo giugno. Se mi fossi chiamato Andersson o Svensson, mi avrebbero difeso anche se avessi rapinato una banca.

Altre Notizie