Sabato, 17 Novembre, 2018

Mirabelli: Abbiamo speso tanto anche per i rinnovi, Bonucci non si vende

Mirabelli: Abbiamo speso tanto anche per i rinnovi, Bonucci non si vende Mirabelli: Abbiamo speso tanto anche per i rinnovi, Bonucci non si vende
Iona Trifiletti | 09 Gennaio, 2018, 22:04

Il direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli, intervistato dalla Rai, ha parlato della situazione del Milan: "Abbiamo attraversato un periodo abbastanza difficile ma abbiamo iniziato bene il nuovo anno". Le difficoltà di Leo sono state quelle di tutte. Il risultato sembra di misura, ma abbiamo creato tanto pur segnando un solo gol, stiamo migliorando sul piano fisico. "E' un giocatore di livello mondiale e se rapportato ad altri giocatori è costato poco".

DONNARUMMA - "Abbiamo parlato già tanto di lui, oggi siamo in una situazione bellissima: abbiamo raggiunto un accordo con un giocatore amato da tutto l'ambiente, sarà il portiere della nazionale per altri 20 anni". Una squadra non si costruisce mai in un solo mercato, abbiamo un'età media bassa. E' vero che ci sono delle difficoltà ma alla fine è utile e migliorerà nel tempo. "Noi abbiamo acquistato dei giocatori al prezzo giusto è il loro valore è rimasto tale". "Cutrone, Donnarumma, Calabria giocatori che contano tantissimo".

Le domande dei conduttori della trasmissione si sono poi soffermate su una più stretta attualità. "Cutrone per quello che è il mercato di oggi vale tantissimo, è un giocatore del '98 con determinate caratteristiche ed è importante anche per la nazionale che verrà". "Il suo futuro è al Milan: il ragazzo non è in vendita". Raiola? Non credo ci sia qualcosa di personale con me dopo il rinnovo di contratto, la prima telefonata di complimenti l'ho ricevuta da Raiola.

Oltre al futuro, c'è qualche rimpianto?

"Questa società non dà modo di far pensare che ci sia una debolezza economica". "Se non andiamo in Champions o in Europa League non smantelliamo certo la squadra". Ha investito tanto per acquistare il club e tanto nel mercato.

"Quanto ti è piaciuto questo articolo???".

Al termine di Milan-Crotone, il DS del Milan Massimiliano Mirabelli è intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti, commentando anche le voci di mercato relative al Milan e alle possibili nuove entrate in questa sessione di gennaio.

Altre Notizie