Martedì, 22 Mag, 2018

Montella, il Milan è già passato: "Siviglia ideale per me"

Maradona contro Montella 'Lui tecnico del Siviglia? Follia' Maradona contro Montella 'Lui tecnico del Siviglia? Follia'
Iona Trifiletti | 13 Gennaio, 2018, 02:23

"Ringrazio la società per avermi offerto questa grande occasione" ha dichiarato dopo avere rescisso il contratto con il Diavolo. Perchè il Siviglia mi ha scelto? L'ex centrocampista, che proprio a Siviglia ha vissuto la parte più vincente della sua carriera da calciatore conquistando in quattro anni due Coppe UEFA, una Supercoppa Europea, una Coppa di Spagna ed una Supercoppa di Spagna, venerdì ha diretto, seguendo proprio le istruzioni di Montella, i due allenamenti della squadra andalusa. "Sono ambizioso, voglio vincere da allenatore e farlo con le mie idee e questa è la squadra ideale per il mio modo di vedere il calcio". Penso che il Siviglia debba giocare con spirito, con passione.

I giornalisti spagnoli gli chiedono del futuro di N'Zonzi che ha offerte di mercato e che potrebbe lasciare il club andaluso: "per me e' un ottimo giocatore, la prima cosa che faro' sara' parlare con lui per capire cosa pensa di fare. Se necessario interverremo, ma siamo una famiglia e le decisioni importanti vanno prese in famiglia". In Liga il 6 gennaio derby contro il Betis e a febbraio la sfida in Champions contro lo United di Mourinho. L'ex-allenatore del Milan esonerato lo scorso 27 novembre si sta per accasare al Siviglia, ma per sciogliere definitivamente il contratto che lo legava al club rossonero aveva chiesto una buonuscita alla dirigenza milanista. Ci vorranno cuore e testa. Sarà l'ex Aeroplanino a dover imprimere una svolta. "Lui ha fatto la storia di questa societa', e' una persona molto rispettata anche in Italia e ha tutta la mia stima, mi sta aiutando molto".

Altre Notizie