Venerdì, 17 Agosto, 2018

Pompei: scoperto atto vandalico in una Domus chiusa al pubblico

Pompei: scoperto atto vandalico in una Domus chiusa al pubblico Pompei: scoperto atto vandalico in una Domus chiusa al pubblico
Calogero Calderone | 11 Gennaio, 2018, 00:26

Da quanto si apprende un custode degli scavi archeologici ha scoperto una porzione di affresco danneggiato di circa dieci centimetri, all'interno di una Domus chiusa al pubblico.

Nuovo atto vandalico all'interno degli scavi di Pompei. La denuncia è della Soprintendenza, dopo la scoperta fatta dai custodi che hanno segnalato lo sfregio nella Regio IX, insula 5, 14-16. Il direttore del Parco Archeologico, Massimo Osanna, ha successivamente reso noto che una squadra di restauratori è già a lavoro per avviare le procedure di recupero e restauro del quadretto. La responsabile degli Scavi, Grete Stefani, ha subito presentato denuncia presso la stazione dei carabinieri interna agli Scavi.

Altre Notizie