Martedì, 20 Novembre, 2018

Prostituzione in Campania, in tre a processo a marzo

Prostituzione minorile giudizio immediato in aula a marzo Prostituzione in Campania, in tre a processo a marzo
Moreno Priola | 12 Gennaio, 2018, 16:02

Svolta sul giro di prostituzione minorile.

La Procura di Napoli ha richiesto il giudizio immediato sui tre indagati accusati a vario titolo di induzione e sfruttamento della prostituzione minorile, nonché di atti sessuali con minori.

Stando a quanto affermano gli inquirenti, gli incontri che avevano come protagoniste le minorenni, sarebbero avvenuti nel circolo privato "L'incontro" di via Vasto. Ricordiamo, ancora, che anche M.L., 87 anni, di Lapio, difeso dagli avvocati Giovanni Iacobelli e Generoso Pagliarulo, si trova attualmente al regime dei domiciliari. Per l'evidenza delle prove si è deciso dunque il processo immediato per i tre indagati. L'unico a rispondere alle domande del gip, durante l'interrogatorio di garanzia, fu Raselli, consulente del lavoro.

Altre Notizie