Giovedi, 18 Gennaio, 2018

Siracusa, cade intonaco in una scuola: ferite due studentesse

Siracusa, si staccano calcinacci al liceo Quintiliano Ferite due studenti: «Nostre scuole non sono sicure» Siracusa, crolla intonaco dal soffitto di una scuola: ferite due studentesse
Moreno Priola | 10 Gennaio, 2018, 15:22

Siracusa. Dalla paura alla rabbia, gli studenti del liceo polivalente "Quintiliano" non hanno perso tempo oggi per ritornare nella loro scuola ma solo per "occuparla" simbolicamente in segno di protesta. Due studentesse sono state colpite dai calcinacci, una alla testa e l'altra alla spalla. Le due giovani sono state portate con l'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Umberto I, e sono state dimesse poco dopo.

E' scattata la comunicazione al Libero Consorzio e al Comune, mentre dall'ex Provincia sono stati fatti arrivare due tecnici che hanno controllato le aule al primo piano, che non presentano infiltrazioni oppure crepe. I vigili del fuoco hanno verificato le condizioni del solaio e messo in sicurezza l'aula. "La stragrande maggioranza degli edifici scolastici siciliani non è a norma e non rispetta i requisiti minimi per essere adibiti a scuola, è normale che sempre più frequentemente si verifichino episodi del genere". L'Unione degli Studenti ribadisce "il disinteresse verso l'istruzione e la scuola. Torneremo in piazza per ricordare a chi di dovere che le nostre scuole sono #sicuredamorire e non abbiamo intenzione di fermarci".

Altre Notizie