Giovedi, 19 Luglio, 2018

Spectre: arriva il fix per le CPU AMD

Spectre-Meltdown Spectre: arriva il fix per le CPU AMD
Bortolo Musarra | 12 Gennaio, 2018, 15:49

È palese che si tratta di tempistiche piuttosto ristrette che sottolineano l'urgenza delle aziende per la risoluzione delle falle che minano la sicurezza di tutti dispositivi, da smartphone a notebook, che montano processori Intel, AMD e ARM.

Su PC Windows 7 e Windows 8 con processori Haswell o precedenti la "maggior parte degli utenti noterà una diminuzione delle prestazioni del sistema". AMD tiene molto alla sicurezza dei suoi clienti e proprio per questo ha voluto condividere un aggiornamento sui suoi sforzi per proteggere i suoi processori da queste vulnerabilità.

Grossi problemi in vista per i possessori di iPhone 6. Come noto, le patch che Microsoft stava distribuendo causavano il blocco di questi vecchi PC.

Per quanto riguarda la seconda variante di Spectre, AMD evidenzia come la struttura dei suoi processori renda difficile sfruttare questa vulnerabilità.

"Abbiamo definito ulteriori passaggi attraverso una combinazione di aggiornamenti del microcodice del processore e patch del sistema operativo che renderemo disponibili ai clienti e ai partner di AMD per mitigare ulteriormente la minaccia", Mark Papermaster, Senior Vice President e Chief Technology Officer di AMD. La patch anticipata rilasciata da Microsoft nei primi giorni di gennaio, per cominciare, sembra sia andata di traverso a un numero non specificato - ma comunque consistente - di utenti di PC con processori AMD: una volta installato l'aggiornamento, gli utenti hanno dovuto fare i conti con problemi di gravità crescente fino all'impossibilità di avviare la macchina.

I fornitori di Linux hanno iniziato a implementare patch del sistema operativo per i sistemi AMD, e stiamo lavorando a stretto contatto con Microsoft sui tempi per la distribuzione delle loro patch.

Altre Notizie