Mercoledì, 26 Settembre, 2018

Youtuber muore di cancro. Un anno fa diceva: "La dieta vegana mi ha guarito"

Moreno Priola | 23 Febbraio, 2018, 06:22

Nei video Mari sostiene che una dieta di 90 giorni a base di succhi "ha rimosso l'infiammazione dal corpo", guarendola da un tumore avanzato al seno che le era stato diagnosticato nel 2015, affermando che il nuovo regime alimentare, che le sarebbe stato ispirato direttamente da Dio, l'aveva anche "guarita dall'omosessualità".

Ad annunciare la sua morte con un video è stata la nipote Liz che ai suoi follower ha detto (ce ne vuole di coraggio) che la zia è morta nel momento in cui ha deciso di interrompere la dieta vegana in favore delle tradizionali terapie: "Mia zia è morta a dicembre perché il suo cancro è tornato". La youtuber infatti sosteneva con forza di essere guarita in soli tre mesi da un cancro al quarto stadio grazie alla sua rigida alimentazione fata principalmente di frullati di verdure e succhi di frutta a base di zenzero e limone, evitando accuratamente medicine chimiche, chemio e radioterapia.

Per oltre un anno sul canale Liz & Mari, le due donne avevano sostenuto l'efficacia del metodo, diventando celebri sulla piattaforma di video sharing. La realtà però era un'altra, come hanno svelato le parole di Liz. Liz ha affermato che nell'ultimo periodo la donna aveva abbandonato le sue convinzioni, aveva ripreso a sottoporsi alla radioterapia e alla chemioterapia, ma soprattutto a mangiare un po' di carne. A far riflettere ci sono altri dettagli che lasciano basiti: i commenti degli utenti che nel corso del tempo avevano mandato ringraziamenti e complimenti campeggiano nel canale YouTube, mentre le critiche sono state prontamente cancellate "per rispetto delle famiglie". In effetti la donna, una volta diagnosticato un tumore al seno, ha deciso di intraprendere lo stile di vita legato alla dieta vegana, in quanto pensava che l'eliminazione degli alimenti di origine animale fosse sufficiente per combattere il male. La dieta "miracolosa" invece prevedeva solo verdure crude e tanti frullati di frutta. "Noi non abbiamo mai detto che potesse funzionare al 100 per cento per tutti" ha precisato alla stampa locale senza scomporsi.

Diceva di aver sconfitto il cancro con una dieta vegana.

Altre Notizie