Mercoledì, 26 Settembre, 2018

Hubert de Givenchy si è spento all'età di 91 anni

Hubert de Givenchy con la sua musa l’attrice Audrey Hepburn Hubert de Givenchy con la sua musa l’attrice Audrey Hepburn
Evandro Fare | 12 Marzo, 2018, 17:53

Classe 1927, Hubert de Givenchy approda giovanissimo a Parigi per seguire il suo sogno e dedicarsi alla passione per la moda; la sua formazione stilistica ha inizio nell'atelier di Jacques Fath, ma il celebre stilista passa successivamente a Piguet, Schiaparelli e Lelong. Givenchy aveva 91 anni. La fama internazionale arriva poco dopo grazie all'incontro con Audrey Hepburn, unica grande musa di Givenchy. Il regista, Billy Wilder, scelse il couturier per creare il guardaroba che avrebbe accompagnato la trasformazione della protagonista da figlia di un autista in dama di gran classe.

Il francese Givenchy è stato un protagonista della scena della moda in tutto il mondo e ha vestito attrici di fama globale come Audrey Hepburn. Arriva poi il celebre tubino nero, chic e riconoscibile, indossato dalla Hepburn nel leggendario film "Colazione da Tiffany", un modello che diventa un'icona entrando di diritto nella schiera dei vestiti che hanno rivoluzionato la moda contemporanea. La ex first lady indossò un tailleur Givenchy in occasione del funerale del marito, nel 1963.

Fra i primi a cogliere l'evoluzione della società e della moda, lo stilista nel 1968 lanciò la prima linea pret-a-porter, "Givenchy Nouvelle Boutique", seguita solo un anno dopo dalla prima linea maschile, "Givenchy Gentleman".

Nel 1988 Givenchy cedette il suo marchio a Lvmh, anche se ne restò direttore artistico fino al 1995.

La casa di moda, fondata nel 1952, è oggi affidata alla direzione creativa della stilista Clare Waight Keller.

Altre Notizie