Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Mourinho lancia la bordata a de Boer: "E' l'allenatore peggiore"

Esonero De Boer Mourinho lancia la bordata a de Boer: "E' l'allenatore peggiore"
Iona Trifiletti | 12 Marzo, 2018, 19:07

Jose' Mourinho scocca una frecciata delle sue e nel mirino c'e' Frank De Boer, ex allenatore dell'Inter e a inizio stagione esonerato dal Crystal Palace.

Il tecnico del Manchester United, mai banale nelle sue esternazioni, ha deciso di rispondere a Frank De Boer. Normalmente sarebbe un giocatore inglese a cui vorresti dare tempo e possibilità di commettere errori, ma Mourinho non è così. Entrambi possono però vantare un passato da interisti: bello, vincente e glorioso quello dello Special One, breve, triste e perdente quello dell'olandese. "Rashford è un giocatore vero, è molto giovane, ha bisogno di giocare, è molto talentuoso, vorresti vedere un giocatore del genere ogni settimana".

Perentoria, come riportato da La Gazzetta dello Sport, la risposta di Mourinho: "Ho letto alcune dichiarazioni del peggior tecnico della storia in Premier League, con 7 sconfitte e nessun gol segnato in 7 partite". Ha detto che non è bene per Rashford avere un allenatore come me, perché voglio vincere. "Forse con lui imparerebbe come si perde". Nella conferenza pre Champions contro il Siviglia lo Special One ha anche risposto a chi gli domandava cosa ne pensasse delle dichiarazioni di De Boer che aveva attaccato proprio lo Special One. Su Marcus devo essere onesto e dare il merito alla gente che lavora alla nostra Academy che l'ha formato e a Luis Van Gaal che l'ha lanciato in prima squadra.

Altre Notizie