Mercoledì, 26 Settembre, 2018

Operaio precipita in un cantiere: è grave, con testa e bacino fratturati

Milano un operaio precipita da 7 metri in un cantiere edile Operaio precipita in un cantiere: è grave, con testa e bacino fratturati
Evandro Fare | 13 Marzo, 2018, 19:32

Poi, il volo nel vuoto e la disperata corsa verso l'ospedale.

L'uomo, di 61 anni, era impegnato in un cantiere al civico 2 di via Agnello, vicino al Duomo di Milano. Forse una manovra sbagliata di un collega che lo ha fatto inciampare e precipitare, mentre stavano lavorando alla ristrutturazione di un palazzo. Soccorso, l'operaio è stato accompagnato d'urgenza al Policlinico dove ora è ricoverato in prognosi riservata. L'esatta dinamica dell'incidente sarà ricostruita dai tecnici dell'Ats di Milano e dai poliziotti del commissariato Centro che, nel corso del pomeriggio, hanno sentito gli altri operai presenti. Secondo una prima ricostruzione pare che il 61enne non fosse imbragato.

Altre Notizie