Domenica, 23 Settembre, 2018

San Gavino, prevenzione per le patologie renali nella giornata della donna

San Gavino, prevenzione per le patologie renali nella giornata della donna San Gavino, prevenzione per le patologie renali nella giornata della donna
Moreno Priola | 06 Marzo, 2018, 15:56

Quest'anno la Giornata Mondiale del Rene, che cade nello stesso giorno della Giornata Internazionale della Donna, ha per tema "Rene e salute della donna", e offre l'opportunità di sottolineare l'importanza della salute delle donne, cominciando da quella renale: infatti le donne hanno specifici rischi renali, legati sia alla gravidanza sia ad alcune malattie immunologiche o infettive che possono interessare i reni.

Si stima che siano 3 milioni e mezzo gli italiani con malattie renali, un milione e settecentomila tra questi sono donne. Nel 2016 il rapporto maschi/femmine era di 1.9: circa il 18% di questi pazienti viene messo in lista attiva per trapianto renale. Focus anche sulla nefropatia lupica, malattia di origine autoimmune, e sulle infezioni urinarie (pielonefrite acuta), patologie che affliggono tipicamente le donne.

La malattia renale cronica è in aumento nel nostro paese e nel mondo a causa dell'incremento nella popolazione dei fattori di rischio: ipertensione, diabete, obesità, invecchiamento e aterosclerosi.

Il 2017 ha visto una crescita del numero dei trapianti rispetto all'anno precedente e Torino Molinette si è riconfermato il centro che ha effettuato più trapianti da donatore deceduto in Italia. Questo deficit della funzione renale, nella gran parte dei casi asintomatico per larga parte della sua storia naturale, è associato per i vari stadi di gravità ad elevata mortalità cardio e cerebro-vascolare.

Le iniziative sono coordinate dai Direttori delle Strutture Complesse di Nefrologia e Dialisi, il Dott.

Fino a giovedì 8 marzo 2018, presso l'ingresso dell'ospedale Martini è attivo un punto informativo, con distribuzione di opuscoli e altro materiale.

A Rimini, l'Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi, diretta dal dottor Angelo Rigotti, con il supporto dell'Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto Onlus (ANED), organizzerà giovedì 8 marzo dalle ore 9.30 alle 16 una postazione informativa/operativa nell'atrio dell'Ospedale Infermi (presso la Scala A) dove personale infermieristico e medico del reparto e volontari dell'Aned saranno a disposizione dei cittadini per effettuare un breve ed essenziale check-up (compilazione di una breve scheda anamnestica, controllo della pressione arteriosa, esame delle urine, colloquio con gli specialisti in caso di esiti patologici).

Ai Cittadini verrà spiegato il ruolo fondamentale che i reni svolgono, perché le malattie renali sono diffuse e pericolose e come impostare uno stile di vita che aiuti a prevenirle.

Altre Notizie