Mercoledì, 12 Dicembre, 2018

Terremoto Napoli: sciame sismico ai Campi Flegrei

Terremoto Napoli: sciame sismico ai Campi Flegrei Terremoto Napoli: sciame sismico ai Campi Flegrei
Evandro Fare | 12 Marzo, 2018, 17:54

Secondo quanto riportato dall'Ingv il fenomeno tellurico sarebbe di magnitudo 2,4. All'orario del presente Comunicato sono stati registrati una trentina di eventi sismici localizzati nell'area Solfatara-Pisciarelli con profondità comprese tra 1 e 3 km.

"Dalle ore 13:34 UTC (14:34 locali) è in atto uno sciame nell'area dei Campi Flegrei".

C'è stata un po di paura ma più che altro per il susseguirsi delle scosse che dalle 14.00 circa si sono ripetute con una certa regolarità.

Dei boati e delle scosse di terremoto sono state avvertite dalla popolazione di Pozzuoli, Bagnoli, Agnano e Napoli.

"Seguiamo dalla sala operativa l'evolversi della situazione, per la quale non è naturalmente possibile fare previsioni", spiega Francesca Bianco, direttrice dell'Osservatorio Vesuviano. Sono in contatto con i vice sindaci di Napoli e Pozzuoli che stanno in piena allerta anche se fino ad ora non è stato segnalato nulla di grave e alcun crollo.

L'Osservatorio Vesuviano sta monitorando in presa diretta l'intenso sciame sismico che ha interessato il vulcano dei Campi Flegrei. "L'Osservatorio sta controllando l'attività per garantire la nostra sicurezza", è il commento a caldo del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia.

Altre Notizie