Domenica, 09 Dicembre, 2018

Tumori, scoperta proteina che li fa crescere: bloccarla per sconfiggerli

Archivio CdT Archivio CdT
Moreno Priola | 07 Marzo, 2018, 11:56

É il nome della proteina che contribuisce alla crescita dei tumori ed è stata finalmente scoperta.

La ricerca, condotta da Emanuele Giurisato del dipartimento di Medicina molecolare dell'Università di Siena, Cathy Tournier dell'Università di Manchester e William Vermi dell'Università di Brescia, è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista Pnas, dell'Accademia delle scienze Usa.

Quando le cellule sane diventano tumorali si crea un micro ambiente che interferisce con i macrofagi e che li porta, grazie alla proteina ERK3, ad aiutare i tumori a crescere.

Di conseguenza la proteina ERK3 potrebbe diventare il bersaglio di futuri farmaci, come indicano i test che nei topi sono riusciti a bloccare la crescita dei tumori.

Attraverso lo studio e l'analisi della proteina ERK-5 sarà possibile bloccare i macrofagi, le cellule del sistema immunitario che sono tra le maggiori alleate del cancro.

"Questi risultati accrescono la possibilità di andare a colpire i macrofagi pre-tumorali attraverso una terapia che sopprima la proteina ERK-5 costituisca una nuova strategia per future cure anticancro", ha aggiunto.

Altre Notizie