Martedì, 10 Dicembre, 2019

Binaghi annuncia le wild card per gli Internazionali: c'è Berrettini!

Binaghi annuncia le wild card per gli Internazionali: c'è Berrettini! Binaghi annuncia le wild card per gli Internazionali: c'è Berrettini!
Iona Trifiletti | 11 Aprile, 2018, 16:51

Tra le ragazze, sono disponibili 3 wild card e saranno assegnate a Sara Errani e Roberta Vinci, che ne hanno fatto richiesta, la terza per la vincitrice delle prequalificazioni. Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha ribadito come gli Internazionali di tennis, siano diventati "una formidabile organizzazione, esempio trainante per tutto il movimento sportivo italiano e un carta vincente che la città di Roma si può giocare a livello internazionale".

"Ci saranno incontri dalle 11 del mattino fino a tarda sera - ha aggiunto Binaghi - nella piazza che più di ogni altra rappresenta la porta d'accesso alla Capitale".

In esterna - La sindaca Virginia Raggi ha sottolineato la bella sinergia tra Federtennis e Comune, che si svilupperà nello specifico in un campo a Piazza del Popolo di terra rossa ("Identica a quella del Foro Italico, come un prolungamento naturale del Parco del Foro Italico", ha precisato il direttore organizzativo della manifestazione Diego Nepi) dove si svolgeranno incontri di prequalificazioni e dove si esibiranno alcuni campioni, che si presenteranno anche in un campo decentrato, a Settebagni, allestito per l'occasione, sulla falsariga di quel che successe l'anno scorso nel VI Municipio. "Ci stiamo lavorando con Coni e Fit". Ci saranno invece Rafael Nadal, Novak Djokovic, Juan Martin del Potro, Stan Wawrinka, Milos Raonic, Alexander Zverev e anche Serena Williams, da poco tornata in attività dopo la nascita di sua figlia Alexis Olympia.

"Sulla copertura del campo Centrale del Foro Italico stiamo lavorando, a breve dovrebbe partire il concorso di idee. Perche' la vera sorpresa di quest'anno e' il numero di aziende che scommettono sul torneo". Ci siamo prodigati per sbloccare più velocemente tutte le procedure in modo da dare al Centrale un'ulteriore opportunità per vedere la pratica sportiva anche in altri periodi dell'anno. Un appuntamento ormai a pieno titolo tra i più prestigiosi del calendario mondiale: non è azzardato definirlo il "quinto" Slam della stagione. Nel 2016 per la prima volta è stato abbattuto il muro delle 200.000 presenze al Foro Italico (204.816), primato ritoccato poi lo scorso anno quando gli spettatori paganti sono stati 222.425. Semifinali e finali si giocheranno sul Centrale.

Altre Notizie