Martedì, 20 Novembre, 2018

Ag. Rafinha: 'Vuole restare all'Inter, la Champions non c'entra nulla'

GdS- Rafinha farà pressione attraverso il padre per restare all'Inter GdS- Rafinha farà pressione attraverso il padre per restare all'Inter
Iona Trifiletti | 16 Mag, 2018, 14:07

Non è mai facile, tuttavia, abituarsi al campionato italiano eppure sembra che nella sua, fin'ora, breve permanenza a Milano abbia imparato ad essere un giocatore chiave per la squadra: "Rafa ha lavorato bene sia dentro che fuori dal campo e ha dimostrato di essere un calciatore speciale con la qualità necessaria a giocare in una squadra come l'Inter".

La situazione dell'Inter non è certo delle migliori, ma la società deve trovare il modo di fare un mercato dignitoso che porta restituire ai nerazzurri i valori dei tempi del "Triplete".

"Assolutamente sì. È proprio lì che può dare il meglio di sé perché è un giocatore polivalente: sa dribblare, sa dare l'ultimo passaggio e sa anche segnare".

Si è ambientato alla grande anche a Milano.

. La Champions non ha nulla a che vedere con il futuro di Rafa, va detto. La conferma arriva direttamente da suo padre: "E' una città speciale, l'atmosfera è buona e la gente giovane: sta proprio bene. Sa bene che la Champions potrebbe facilitare le cose anche per lui", scrive la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina. Sia i compagni di squadra che le caratteristiche di una città spettacolare come Milano lo hanno aiutato a inserirsi subito.

Un'idea che, chiaramente, è anche nei piani e nei progetti della dirigenza dell'Inter che una volta chiusa la stagione incontrerà i blaugrana per arrivare ad un accordo cercando di prorogare il prestito e rinviare il versamento dei 35 milioni di euro previsti per rilevare il suo cartellino.

"Ci piacerebbe sapere quanto prima cos'ha in mente l'Inter per poter aiutare i due club a trovare un accordo e che questo accordo preveda che Rafa possa rimanere all'Inter", sottolinea Mazinho. Non so ancora cos'ha deciso l'Inter, figuriamoci il Barcellona. Il suo ingaggio non è alto, è normale.

Perché Thiago e Rafa non stanno giocando insieme nel Barça?

Ma Rafinha cosa ne pensa realmente di Spalletti? . Dovrebbe chiederlo a quelli del Barcellona. "Per quanto mi riguarda, spero proprio di sì".

Altre Notizie