Sabato, 26 Mag, 2018

Avellino - Spezia: cronaca diretta e risultato in tempo reale

Avellino, Foscarini: “Contro lo Spezia la partita più importante” Avellino Spezia / Info streaming video e diretta tv: protagonisti attesi, probabili formazioni, quote, orario
Moreno Priola | 11 Mag, 2018, 19:22

Avellino Spezia verrà trasmessa in diretta tv solo per gli abbonati alla televisione satellitare: l'appuntamento è su Sky Super Calcio oppure Sky Calcio 1, con la possibilità di acquistare il singolo evento per chi non avesse sottoscritto il pacchetto Calcio.

Questa sera alle ore 20.30 andrà in scena Avellino - Spezia, incontro valido per la quarantunesima giornata del campionato di Serie B. Assistenti: Valerio Vecchi di Lamezia Terme e Vito Mastrodonato di Molfetta; quarto uomo Fabio Natilla di Molfetta. D'Angelo mi è mancato molto in questo periodo perché è il capitano, c'è la necessità di avere dei riferimenti importanti soprattutto sul piano della personalità; fortunatamente ha ripreso ad allenarsi e sarà convocato, l'importante è che ci sia però è un mese che manca, quindi utilizzarlo fin dall'inizio oppure nel corso della partita sarà una valutazione che farò assieme a lui. Se il campionato dovesse finire oggi la squadra di Foscarini sarebbe costretta a disputare i play-out. Chiaramente questa giornata casalinga contro una squadra tranquilla è da sfruttare nel migliore dei modi, all'ultimo turno infatti gli irpini andranno a Terni contro una squadra che potrebbe essere ancora in corsa per evitare quantomeno la retrocessione diretta, e che potrebbe anche essere l'avversaria nello spareggio.

Senza vittorie dai sei turni (tre pareggi e tre sconfitte), l'Avellino non può fare calcoli: deve provare a vincere entrambe le partite e poi, nella peggiore delle ipotesi, sperare che le altre rallentino.

Probabile che Gallo schieri lo Spezia con il 4-3-1-2, inserendo magari Di Gennaro tra i pali al posto di Manfredini, con il quartetto difensivo composto da De Col e Lopez larghi, Terzi e Masi centrali. Sono nove anni che gestisco la società e sono andato avanti regolarmente.

A disp: Iuliano, Lezzerini, Kresic, Morero, D'Angelo, Moretti, Vajushi, Asencio, Ardemagni. Il tridente offensivo sarà formato da Morosini, Castaldo e Bidaoui. In mediana invece reclama spazio Awua, in gol sabato scorso: se la gioca con Pessina e Maggiore (senza dimenticarsi di Mora e Bolzoni), mentre Juande in mezzo allo schieramento parte favorito.

Altre Notizie