Domenica, 19 Agosto, 2018

Bimbo di 5 anni chiama i soccorsi e salva il padre

«Pronto, papà è morto!»: bimbo di 5 anni chiama l'ambulanza e salva il genitore in coma Francia, a 5 anni chiama i soccorsi e salva il padre in coma diabetico
Evandro Fare | 15 Mag, 2018, 23:59

Gli operatori hanno tenuto il bambino al telefono per circa 40 minuti, facendosi dare tutte le informazioni utili per localizzare la casa e inviare soccorsi.

La chiamata è stata effettuata poco prima delle 23 di domenica sera.

I genitori sono separati, dunque in quel momento in casa era presente soltanto il bambino, dal quale, vista l'età, non ci si sarebbe mai aspettati così tanta scaltrezza. Il figlioletto, invece di farsi prendere dal panico, ha avuto la prontezza di telefonare al 17 (il 118 francese) e guidare i soccorsi fino alla sua casa a Glos-la-Ferriere, in Normandia, salvando il padre caduto in stato di incoscienza in coma diabetico. Quando sono riusciti a capire il paesino, il bimbo ha detto loro che la loro casa era "la terza". Un uomo di 44 anni ha rischiato la vita ma è stato salvato dall'intervento del suo piccolo, che ha avvisato il pronto soccorso e ha permesso l'intervento dei sanitari.

Il colonnello Pierre Baillargeat, che si è occupato del caso, ha raccontato: "Al telefono il bambino è stato molto calmo e anche se era molto preoccupato per ciò che stava accadendo al padre, ha mantenuto un atteggiamento molto rigoroso". I gendarmi, che hanno guidato l'operazione di salvataggio con i medici del pronto soccorso, hanno raccomandato al bimbo di agitare le mani fuori dalla porta di casa quando avesse udito sirene e visto girofari delle ambulanze. Il padre è stato trovato in coma ma ancora vivo, il bambino è stato affidato alla madre.

Nelle vicende ad alto rischio, anche pochissimi gesti ed attimi, possono fare la differenza.

Altre Notizie