Lunedi, 15 Ottobre, 2018

British Medical Journal: è ora di "legalizzare la droga"

Appello del British Medical Journal,è ora di legalizzare e tassare droga “Legalizzare e tassare le droghe”: l'appello del British Medical Journal
Moreno Priola | 16 Mag, 2018, 21:29

È giunto il momento di legalizzare, regolare e tassare le droghe per uso ricreativo e medicinale.

A scriverlo è la direttrice del British Medical Journal, Fiona Godlee, in un editoriale che raccoglie una serie di dati a conferma di quanto sia necessario adottare dei provvedimenti al riguardo. Il mercato globale delle droghe vale miliardi che alimentano il crimine organizzato, dunque "perché non usare questi soldi per i servizi pubblici?", si chiede Godlee.

Solo nel Regno Unito la "guerra alla droga" costa ogni anno 400 sterline ad ogni contribuente, e nonostante gli sforzi fatti nella repressione del fenomeno, in Scozia il numero di morti provocati dal consumo di droga è raddoppiato negli ultimi 10 anni. Dati che troverebbero conferma anche in altri Paesi europei, dove la legalizzazione delle droghe leggere servirebbe anche a dare bel 'colpo' alla malavita organizzata. "Questa - conclude l'editoriale - è una questione su cui i medici possono e dovrebbero far sentire la propria voce".

Anche in Italia di recente si è aperto un dibattito sul tema, anche se non ci sono state prese di posizione forti come quelle britanniche da parte della comunità scientifica.

Altre Notizie