Giovedi, 24 Mag, 2018

Corea Nord, avviata la chiusura del sito dei test nucleari

Immagine satellitare del sito nucleare nordcoreano di Punggye-ri Nord Corea inizia a smantellare il sito di test nucleari di Punggye-ri
Evandro Fare | 15 Mag, 2018, 21:25

Giornalisti di Cina, Russia, Stati Uniti, Gran Bretagna e Corea del Sud saranno autorizzati ad accedere al sito per coprire l'avvenimento, riservandosi di "mostrare in maniera trasparente lo smantellamento del sito per i test nucleari nordcoreano", ha sottolineato il comunicato. Lo affermano fonti militari di Seul che si basano su delle foto satellitari risalenti al 7 maggio scorso. Lo smantellamento del sito avverrà con una cerimonia ufficiale di chiusura il 23-25 maggio davanti a esperti e media internazionali, ma i lavori già sono partiti. Un importante passo avanti verso la distensione dei rapporti tra Corea del Nord e comunità internazionale.

La data precisa dipenderà dalle condizioni meteo. Saranno, inoltre, smantellati i siti e le strutture finalizzate all'osservazione delle esplosioni e quelle per la ricerca sul nucleare. Poche settimane dopo avrà luogo a Singapore lo storico incontro tra i due leader, Donald Trump e Kim Jong-un. Certo, quello di Punggye-ri non è l'unico sito nucleare esistente in Corea del Nord. Dagli Stati Uniti arrivano segnali di fiducia testimoniati dalla missione di pace di Mike Pompeo, Segretario di Stato dell'amministrazione Trump, a Pyongyang. Il capo della diplomazia Usa ha anche spiegato di aver ribadito a Kim che Pyongyang dovrà sbarazzarsi di tutte le sue armi nucleari in modo permanente e verificabile, e che in cambio di questo impegno gli Stati Uniti sono pronti ad aiutare l'economia nordcoreana vicina al collasso dopo decenni di sanzioni.

Altre Notizie