Venerdì, 17 Agosto, 2018

Gentiloni: con stravaganza si rischia

Gentiloni: con stravaganza si rischia Governo, Gentiloni: "Con proposte velleitarie non si rassicura la Ue"
Quartilla Lauricella | 17 Mag, 2018, 13:47

Così il premier Paolo Gentiloni, intervistato dal TG1. "Sono preoccupazioni - ha concluso Gentiloni - che io personalmente sento e che coincidono con quelle dei leader europei".

Da Gentiloni arriva anche una bocciatura sulle misure finanziate in deficit.

"Se si uscisse da questo percorso, se si andasse fuori strada, a essere danneggiati non sarebbero gli euroburocrati ma i cittadini italiani", ha detto ancora il premier.

Roma, 17 mag. (askanews) - "C'è un percorso, ci sono risultati, una solidità, ci sono cose da fare, ma tutto si può fare tranne buttare all'aria il percorso perchè a pagarne le conseguenze sarebbero i cittadini italiani" e non gli "euroburocrati". "Mandarli all'aria non sarebbe un danno al sottoscritto, a Renzi, a Letta, a Monti ma allo sforzo collettivo fatto da una nazione".

Altre Notizie