Domenica, 18 Novembre, 2018

Il Papa è arrivato a Loppiano

Papa Francesco in visita a Loppiano: in migliaia per il Santo Padre Papa Francesco a Nomadelfia e Loppiano
Evandro Fare | 10 Mag, 2018, 12:42

Firenze - Papa Francesco torna in Toscana e visita due comunità che segnano un significato particolare, dal momento che si segnalano come due comunità in cui si pratica un cristianesimo di condivisione, esperienza di fede molto vicina al cristianesimo originario.

Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari, ha invitato ad intensificare la preghiera e l'amore evangelico in preparazione dell'evento: "Vorremmo che a Loppiano il Papa possa trovare quel popolo di Chiara che vive il Vangelo e che è legato solamente dall'amore scambievole, che possa vedere nella cittadella un riflesso della vita trinitaria sulla terra". "Vogliamo presentare al Papa questa piccola città - spiega Maria Voce - La prima nata di altre 24 sparse nel mondo". Sono attese oltre 6mila persone da tutta Italia, migliaia quelle collegate in streaming nei cinque continenti dalle 10 alle 12 (vedi indicazioni a fondo pagina). Al Santo Padre, continua Maria Voce "rivolgeremo alcune domande su tematiche che ci stanno a cuore: la sfida della fedeltà all'idea carismatica di Chiara Lubich a contatto con le mutate condizioni di oggi; la formazione dei giovani ad una cultura della fraternità; il contributo del modello di convivenza di Loppiano ad un annuncio attuale del messaggio cristiano e al superamento di steccati, nazionalismi e pregiudizi". "Ecco quello che vorrebbe mostrare Loppiano al mondo".

Secondo il programma ufficiale, a Nomadelfia - dove arriverà in elicottero, orario previsto le 8.05 - il Papa sosterà sulla tomba di don Zeno Saltini, quindi andrà in visita a un gruppo familiare della comunità.

Successivamente, sul sagrato, Maria Voce porterà al papa il saluto dei Focolari; alcuni cittadini di Loppiano gli rivolgeranno delle domande.

Infine una trentina di cittadini saluterà personalmente il Papa il quale, dopo la benedizione, lascerà il sagrato per ripartire.

Altre Notizie