Venerdì, 17 Agosto, 2018

Mild Hybrid Kia da 48 V debutta su Sportage

Kia annuncia il diesel mild-hybrid a 48 Volt per Sportage e Ceed Kia annuncia il nuovo diesel mild-hybrid
Quartilla Lauricella | 17 Mag, 2018, 14:03

Kia Motors si prepara al lancio del primo sistema ibrido/diesel. Oggi è il turno del Gruppo Kia-Hyundai che ha annunciato che nel corso del 2018 introdurrà in gamma un nuovo powertrain mild-hybrid con motore elettrico a 48 Volt che affianca un ecologico ma classico propulsore a gasolio. Il così chiamato ibrido leggero. Fra i numerosi vantaggi offerti da questa nuova tecnologia, oltre alla facile integrazione nei powetrain esistenti, l'incremento di potenza e coppia, il recupero di energia e la riduzione di consumi ed emissioni. Kia potrebbe diventare il primo produttore di SUV a offrire sul mercato una gamma ibrida, Plug-in ibrida, Mild-Hybrid ed elettrica. Esso lavora anche in modalità generatore, trasformando l'energia del diesel in potenza elettrica, e dunque recuperando energia cinetica durante la decelerazione e la frenata. Inoltre, il dispositivo è in grado di recuperare l'energia in frenata e in rilascio, trasmettendola alla batteria al litio di 0,46 kWh, oltre ad avvalersi della funzione Moving Stop&Start che, a differenza del normale start&stop, spegne il propulsore termico nei rallentamenti e lo riattiva quando è richiesta potenza. Le emissioni di CO2 si riducono fino al 4% secondo i nuovi test WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure) e fino al 7% con i precedenti test di laboratorio NEDC, (New European Driving Cycle). Questi nuovi filtri sono in grado di abbattere notevolmente le emissioni di NOx garantendo il pieno rispetto delle nuove normative Europee E6D temp. Lo sviluppo di questa nuova tecnologia conferma l'impegno del costruttore coreano verso la mobilità sostenibile, già testimoniato dalla produzione di auto full-electric e dall'intenzione di lanciare - entro il 2020 - un modello di auto alimentato a celle di idrogeno. Il sistema mild-hybrid ha, infatti, la capacità di adattarsi un pò a tutte le piattaforme e architetture presenti, caratteristica resa possibile grazie alle sue dimensioni contenute, e per questo non risulta difficile credere che col tempo verrà pian piano introdotto in modo trasversale su tutta la gamma tanto del Brand Kia quanto di quello Hyundai.

Entro il 2025 saranno sedici i nuovi modelli Kia ibridi, ibridi plug-in ed elettrici lanciati sul mercato. Inoltre, il sistema MHSG, essendo perfettamente integrato con l'unità principale e azionato direttamente dall'albero motore tramite una cinghia, non richiede alcuna modifica alla disposizione originaria dei componenti nel vano motore.

Il sistema Mild-Hybrid diesel di Kia è compatibile sia con trasmissioni manuali, sia automatiche e può essere adattato indifferentemente dai modelli a trazione anteriore, posteriore o integrale.

Altre Notizie