Giovedi, 16 Agosto, 2018

Pene amputato per un tumore: ricostruito con il lembo di un braccio

Torino, pene amputato per un tumore ricostruito con la pelle del braccio Molinette: ricostruito un pene usando parte dell’avambraccio
Moreno Priola | 31 Mag, 2018, 17:56

Un pene ricostruito con un lembo dell'avambraccio sinistro dello stesso paziente. Conduce una vita normale, in una città del nord Italia.

Un'altra grande notizia dalla sanità torinese, che si conferma all'altezza di qualsiasi situazione.

TUMORE - Il paziente viene per necessità sottoposto a un intervento altamente demolitivo, che consiste nell'asportazione della quasi totalità del pene e dei linfonodi inguinali. Il trattamento viene poi completato con un ciclo di chemioterapia. Un'amputazione che, però, ha compromesso la sua vita sociale facendolo cadere in depressione.

Di qui l'operazione che lo porta a vedersi amputato l'organo genitale, portandolo in uno stato depressivo. Alla Clinica urologica universitaria dell'Ospedale Molinette di Torino ha trovato tutte le risposte che cercava: lì è stato ricostruito il suo pene.

L'intervento condotto sul 45enne, perfettamente riuscito, è durato ben otto ore.

"A distanza di 2 mesi dpossiamo dichiararci soddisfatti per la riuscita dell'intervento che ha restituito al paziente la sua mascolinità" ha dichiarato Gontero, "ora siamo in attesa, tra alcuni mesi, di impiantare una protesi idraulica del pene che restituirà al paziente la possibilità di avere nuovamente una vita sessuale attiva".

Il tumore del pene é un evento raro, ma che può causare delle menomazioni pesantissime nei pazienti, soprattutto quelli colpiti in giovane età.

I dettagli dell'incredibile intervento, la cui tecnica è stata messa a punto dai medici italiani assieme ai colleghi dell'autorevole Istituto di Urologia di Londra, saranno presentati in seno al Meeting internazionale di chirurgia genitale, ricostruttiva e robotica, organizzato nel capoluogo piemontese dall'Urologia universitaria delle Molinette.

Esperti interverranno con l'esecuzione di interventi, in diretta streaming, di ricostruzione di complesse anomalie dei genitali e dell'uretra.

Altre Notizie