Giovedi, 18 Ottobre, 2018

Pirelli, Tronchetti: indipendenza e successo

Pirelli Tronchetti Provera Pirelli, giù i ricavi ma utili in crescita a 92 milioni
Quartilla Lauricella | 15 Mag, 2018, 21:37

"Se io dichiarassi un prezzo a cui noi siamo disposti a vendere farei un danno a Rcs".

Il gruppo ha inoltre fornito il nuovo organigramma, sotto l'ad e vice presidente Tronchetti Provera ci saranno tre macro aree: la prima costituita Direzione Generale Operations affidata ad Andrea Casaluci, la seconda detta "Technology", affidata Vice President Technology Maurizio Boiocchi, e la nuova funzione "Digital", affidata a Pier Paolo Tamma che entrerà nel gruppo il 1° luglio, dopo essere stato per anni a capo dell'Information Technology di Vodafone.

Come Marchionne, anche Tronchetti Provera non vuole che la Formula 1 si trasformi solo in un affare commerciale, visto che rappresenta anche una importante sfida tecnica. "Abbiamo lavorato bene, ma non è indispensabile" rimanere nel circuit. "Abbiamo creato le premesse per una Pirelli che ha un futuro, nelle mani del management a cui è stata addirittura consegnata la guida della società di controllo, quindi direi che guidiamo il futuro e ne siamo pienamente responsabili", chiosa il ceo di Pirelli.

Il manager milanese ha sottolineato che la Pirelli è impegnata nel mondo delle corse in 400 campionati diversi fra quattro e due ruote e non avrà problemi a trovare una serie dove trovare soddisfazione.

Altre Notizie