Lunedi, 15 Ottobre, 2018

Roghi a centraline ferrovia in Trentino: treni cancellati e ritardi

Sabotaggi nella notte sulle linee ferroviarie, pronti i bus sostitutivi: riunione d'urgenza sala operativa Trento Trentino, roghi a due centraline ferroviarie: treni bloccati
Evandro Fare | 14 Mag, 2018, 09:48

L'azienda ha quindi provveduto a comunicare sul sito ufficiale delle ferrovie italiane la sospensione del traffico per la tratta in questione: "Dalle 3.15 il traffico ferroviario fra Trento e Mezzocorona (linea Verona - Bolzano) è sospeso per il danneggiamento, da parte di ignoti, degli impianti di circolazione fra Trento e Mezzocorona". Poco dopo le tre e mezzo di questa mattina, le linee ferroviarie della Valsugana e del Brennero sono state oggetto di due atti di sabotaggio, sui quali sono già in corso le indagini della Digos. "Ottimo il funzionamento delle previste procedure di emergenza e grazie a tutti quelli che stanno lavorando per limitare i disagi agli utenti". "Questi episodi, che sappiano non essere per nulla sottovalutati dalle forze dell'ordine che stanno compiendo una silenziosa opera di protezione degli accorsi alla meravigliosa Adunata di Pace a Trento, devono però imporre una reazione corale ed unitaria di tutto il mondo civile con la richiesta di applicazione delle misure più severe che la legge prevede verso questi provocatori che sono facilmente individuabili nei soliti circoli di comunisti e anarchici trentini".

Due incendi ad altrettante centraline elettriche ferroviarie sono stati appiccati nella notte in Trentino.

Non si segnalano problemi invece alla linea ferroviaria Trento-Malè.

Roma, 11 mag. (askanews) - Dopo i sospetti sabotaggi contro l'Adunata nazionale degli alpini a Trento, in anticipo rispetto alle previsioni iniziali, è stata ripristinata la tratta tra Mezzocorona e Trento della Ferrovia del Brennero e la linea ha ripreso il normale traffico ferroviario. Sulla linea della Valsugana la circolazione è ripresa normalmente e i treni viaggiano con circa 10 minuti di ritardo. "Questo conferma la validità del piano messo in atto per l'Adunata degli Alpini". Nessun ferito, ma diversi treni sono stati cancellati. In entrambi i casi, come previsto dai piani operativi, sono stati attivati servizi sostitutivi di autobus, così da garantire un ulteriore supporto al regolare transito dei passeggeri.

Altre Notizie