Giovedi, 24 Mag, 2018

Roma, due ucraini aggrediscono poliziotto in borghese: arrestati

Bloccato dalle volanti di Piacenza Via Negri, “marijuana offerta a minorenni”. Arrestato foto
Evandro Fare | 14 Mag, 2018, 11:46

Due cittadini ucraini sono stati arrestati per aver aggredito un poliziotto in borghese dopo un aver causato un incidente stradale. Lo riferiscono le forze dell'ordine.

La polizia ha ieri arrestato un 23enne del Gambia per rapina aggravata, avvenuta nei pressi di via Duomo, tra via Settembrini e via Foria. Le volanti arrivano pochi minuti dopo ed individuano il malvivente in via Fiume, bloccandolo. A quel punto il poliziotto ha tirato fuori il distintivo per identificarsi, ma per tutta risposta se l'è visto sfilare di mano dall'automobilista infuriato. E' accaduto nel pomeriggio di oggi, due agenti che stavano perlustrando la zona sono riusciti a intercettare il malvivente che si era dato alla fuga.

Scattata immediatamente la perquisizione personale e domiciliare, sono state rinvenute due dosi, una di cocaina e l'altra di marijuana, pronte per lo spaccio e gr. 25,00 di cocaina all'interno del cassetto della camera da letto.

Altre Notizie