Venerdì, 14 Dicembre, 2018

Salone Nautico dal 20 al 25 settembre a Genova

Carla Demaria presidente di Ucina Carla Demaria presidente di Ucina
Quartilla Lauricella | 17 Mag, 2018, 01:12

Buone notizie sul fronte della nautica a Genova.

"Il 98% degli 884 marchi presenti lo scorso anno hanno già confermato la presenza alla prossima edizione del Salone, e molti di loro hanno chiesto maggiori spazi sia a terra sia in acqua: questo significa che ci aspettiamo, da qui a settembre, molte più adesioni all'evento rispetto al 2017 e che ci saranno più barche esposte", ha detto Carla Demaria, presidente di Ucina.

Ad annunciarlo la presidente di Ucina Confindustria Nautica Carla Demaria oggi a Tursi durante la presentazione della manifestazione.

Inoltre 57 nuovi espositori, di cui 38 esteri hanno fatto domanda di partecipazione. "Si è parlato di 25 mila visitatori con un solo ingresso in 4 giorni, ma faccio un po' fatica a crederlo - ha detto Demaria - al Salone di Genova abbiamo 11 tornelli e con 148 mila visitatori in sei giorni abbiamo avuto un passaggio giornaliero di 2000-2.200 visitatori al giorno e abbiamo avuto le code".

Se prima era un contenuto unico, ora si trasforma in un contenitore di quattro saloni specializzati con quattro sotto comparti: "accessoristica, vela, fuoribordo, motoryacht e superyacht".

Il Nautico 2018 otterrà oltre un milione di euro di finanziamenti dal governo, e per le prossime edizioni potrebbe estendersi anche all'area del Porto Antico: "Non lo escludo", ha ammesso la Demaria.

Altre Notizie