Mercoledì, 20 Giugno, 2018

Serie A: tutte le insidie dell'ultima giornata

Ciro Immobile of SS Lazio compete for the ball with Milan Skiniar of FC Internazionale Ciro Immobile of SS Lazio compete for the ball with Milan Skiniar of FC Internazionale
Iona Trifiletti | 18 Mag, 2018, 18:35

Qui Juve: Allegri dovrebbe scegliere il 4-2-3-1 per questa ultima partita stagionale. Sarà per lo svizzero un'occasione unica per salutare i propri tifosi all'Allianz Stadium. Quello dei sabato sarà anche l'ultimo incontro di Buffon con la maglia della Juventus dopo 17 stagioni e 655 presenze. In coda Benevento e Hellas Verona tornano nella serie cadetta dopo una rapida puntata in Serie A mentre per la terza piazza c'è ancora una bella lotta che coinvolge diverse squadre: il Cagliari vincendo a Firenze ha messo una bella ipoteca sulla salvezza mentre un punto più in basso troviamo Spal e Crotone. La Juventus, campione d'Italia per la settima volta consecutiva, ospita l'Hellas Verona ormai retrocesso. Vediamo allora quali potrebbero essere le probabili formazioni del match tra Juventus e Verona. Per gli abbonati delle due emittenti sarà possibile seguire la partita anche in streaming gratis attraverso le piattaforme Premium Play e Sky Go, da PC, smartphone e tablet (applicazioni disponibili per sistemi operativi iOS, Android e Windows Mobile). "Sarebbe un traguardo importante soprattutto per Gigi che chiuderebbe al meglio la sua carriera alla Juventus". Come annunciato, Buffon tra i pali nella sua ultima gara con la maglia bianconera; in linea di difesa, ballottaggi aperti Benatia-Rugani e Alex Sandro-Asamoah. Poco i dubbi in avanti per Allegri: sarà il duo Pjanic-Matuidi a coprire la mediana, con Dybala atteso sulla quarti alle spalle di Higuain prima punta. Ecco quindi che sono pronti dalla panchina Verde e Aarons.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.

VERONA (4-3-3): 1 Nicolas; 28 Ferrari, 12 Caracciolo, 26 Vukovic, 69 Souprayen; 2 Romulo, 8 Fossati, 14 Zuculini; 21 Lee, 10 Cerci, 93 Fares. All.

Altre Notizie