Martedì, 14 Agosto, 2018

Una falla nella tastiera degli smartphone LG scoperta da Check Point Software

Una falla nella tastiera degli smartphone LG scoperta da Check Point Software LG: vulnerabile l'app della tastiera predefinita sugli smartphone
Bortolo Musarra | 18 Mag, 2018, 15:25

Check Point Software Technologies - azienda specializzata in sicurezza informatica - si è recentemente imbattuta in un paio di gravi vulnerabilità che affliggevano la tastiera virtuale preinstallata in diversi smartphone prodotti da LG, fra cui G4, G5 e G6. Se vi interessassero maggiori informazioni sulle vulnerabilità scoperte da Check Point, vi rimandiamo al sito web ufficiale dell'azienda israeliana.

Secondo il team di ricerca, la prima falla è legata a un meccanismo che consente la scrittura manuale sulle tastiere aziendali. LG Electronics ha informato LG Electronics, che ha rilasciato una patch inclusa all'interno dell'aggiornamento di sicurezza di maggio. La mancanza di protezione lascia i dispositivi esposti a intromissioni esterne, con un hacker che potrebbe approfittarne per eseguire un attacco Man-in-the-Middle. Non è ancora chiaro tuttavia, se questo aggiornamento verrà scaricato automaticamente.

LG invita gli utenti ad aggiornare i propri sistemi operativi con particolare attenzione ai seguenti modelli: serie G (G5, G6), serie V (Q10, Q10, V8), serie X (X300, X400, X500).

Altre Notizie