Lunedi, 23 Luglio, 2018

Apple-Samsung, si chiude la guerra dei brevetti

Apple-Samsung pace fatta Apple e Samsung, patto dopo una guerra di 7 anni
Bortolo Musarra | 30 Giugno, 2018, 14:51

Le due aziende hanno comunicato al giudice distrettuale della California Lucy Koh di aver raggiunto un accordo.

Basta tribunale. Almeno per ora Samsung e Apple sotterrano l'ascia di guerra, dopo che per sette anni hanno combattuto su una questione significativa: i Galaxy hanno copiato gli iPhone?

La battaglia legale era iniziata nel 2011, quando la casa di Cupertino citò in giudizio la concorrente chiedendo oltre 2 miliardi di dollari per i danni subiti. Nel 2016 la Corte diede ragione all'azienda coreana senza però entrare nel merito dei brevetti e delegando la decisione a un tribunale, che è arrivata a maggio scorso.

La disputa riguardava principalmente una serie di brevetti legati legati a funzionalità base degli smartphone, come lo slide to unlock, tap to zoom e altro ma, in fondo, era sempre stata più che altro una questione di principio: nonostante le cifre richieste fossero bazzecole per una multinazionale come Samsung, accettare di pagare sarebbe stato come ammettere di aver copiato iPhone.

Si conclude con un patteggiamento "la guerra dei brevetti" tra Apple e Samsung. Le due società rinunciano così alle reciproche rivendicazioni, chiudendo una contesa lunga e dispendiosa.

Altre Notizie