Lunedi, 22 Ottobre, 2018

Borse in calo su dazi. Milano a -1,37%

Offensiva dazi pesa su listini tiene Milano President Donald Trump
Quartilla Lauricella | 21 Giugno, 2018, 17:06

Chiudono in calo le piazze finanziarie europee in scia all'annuncio di nuovi dazi sui prodotti di importazione cinese per altri 200 miliardi di dollari americani. In flessione Luxottica (-0,4%) che aspetta l'assemblea del 25 luglio di Essilor per celebrare le nozze con il gigante francese delle lenti. Lo spread tra btp e bund sale a 222 punti base e il rendimento del decennale italiano al 2,58%. Pesano gli automobilistici dopo che Daimler, il gruppo della Mercedes, (-4,4%), per primo, ha tagliato le stime sull'utile del 2018 a causa dei dazi tra Usa e Cina frenando così Vw e Porsche (entrambe -2,3%) a Francoforte (-1%) e le concorrenti a Parigi (-0,57%).

Intanto a Piazza Affari vola Banco Bpm che, secondo indiscrezioni di stampa, starebbe accelerando la dismissione di nuovi pacchetti di npl e avrebbe anche allo studio la cessione della piattaforma che gestisce i crediti in sofferenza. Le Ubi Banca guadagnano il 3,07%; Mediobanca +1,3%, Unicredit +0,77%, Intesa Sanpaolo +0,49%.

Altre Notizie