Lunedi, 10 Dicembre, 2018

City, Guardiola replica a Yaya Touré: "Dice bugie e lui lo sa"

Guardiola e Yaya Tour Guardiola e Yaya Tour
Iona Trifiletti | 11 Giugno, 2018, 04:38

Pep Guardiola ha ormai chiuso con il Barcellona: "Non allenerò più lì, non sarebbe la stessa cosa". Recentemente il tecnico del Manchester City è stato accusato da Yaya Touré di avere problemi con i giocatori di colore: "Noi africani non siamo trattati come gli altri da lui".

Ora il presente si chiama Manchester City, società che lo ha scelto per ottenere quella definitiva consacrazione internazionale dopo aver dominato in lungo e in largo in Premier League, vinta con ben 19 punti di vantaggio sui cugini e rivali dello United. "Comunque le sue accuse sono solo una grande bugia", le parole dell'allenatore del City.

Nel corso dell'intervista rilasciata a TV3, inoltre, Guardiola ha affrontato anche diversi temi: "Al Barcellona sono stati anni fantastici, avevamo un giovane presidente e calciatori incredibili tra cui Messi, il migliore al mondo". Mi ha lasciato di stucco visto che non mi ha mai detto queste cose faccia a faccia.

Altre Notizie