Domenica, 16 Dicembre, 2018

Iannone- Aprilia: è ufficiale!

MotoGP Suzuki-Iannone, addio: il pilota verso l'Aprilia MotoGp, "nuova vita" per Andrea Iannone: in Aprilia dal 2019
Iona Trifiletti | 11 Giugno, 2018, 11:36

In un periodo dove si muove di tutto e di più in MotoGP, tra mercato piloti ed arrivo di nuovi Team, ecco giungere un'altra notizia di quelle clamorose, perché il Team Aprilia punterà per la stagione 2019 e 2020 su Andrea Iannone. Il pilota abruzzese, infatti, è stato di fatto scaricato da parte della scuderia di Hamamatsu, che ha annunciato con una nota di non averlo confermato per la prossima stagione del campionato Moto GP, ringraziandolo per il contributo nello sviluppo della moto e per i risultati ottenuti.

L'Aprilia cercherà il rilancio proprio con Iannone che affiancherà Aleix Espargo. Così, ritorna un pilota italiano in sella a una Aprilia con Andrea Iannone che va a gonfiare le fila di una lunga tradizione di buoni piloti della casa di Noale.

Titoli di coda per Andrea Iannone alla Suzuki. La Suzuki sta lavorando alla definizione dello schieramento per la stagione 2018/19 a cominciare dal pilota che affiancherà Rins. "Quello tra Iannone e Aprilia sarà un gran bel connubio, uno dei più interessanti della MotoGP e potrà portare grandi risultati" ha aggiunto il team manager Fauto Gresini. Andrea è un pilota forte, veloce, concreto. "E poi un pilota tricolore su moto italiana fa sognare il pubblico di tifosi".

Iannone è un pilota di grande esperienza, Romano Albesiano, Manager Aprilia Racing mostra tutta la sua felicità e soddisfazione nel rendere pubblica la loro acquisizione. Riguardo alla sua storia più recente, c'è da sottolineare che l'Aprilia porta avanti, e in maniera alquanto brillante, un progetto ambizioso e in costante crescita, condotto da un reparto corse che è il più giovane della MotoGP e che fa della tecnologia una delle sue armi vincenti. Sempre nel comunicato dicono che la coppia Espargaro-Iannone è in grado di garantire grande competività ma anche un livello tecnico di eccellenzaper colmare il gap dalla vetta della classifica. "Benvenuto Andrea, facci divertire!" ha aggiunto il team principal Fausto Gresini.

Altre Notizie