Giovedi, 16 Agosto, 2018

Luca Parmitano comandante della Stazione spaziale internazionale: sarà il primo italiano

L’astronauta Luca Parmitano sarà il primo italiano al comando della Stazione spaziale Iss Parmitano, un'emozione grandissima e inaspettata - Spazio & Astronomia
Bortolo Musarra | 03 Giugno, 2018, 16:11

Luca Parmitano, il primo astronauta italiano ad aver passeggiato attorno alla Iss, sarà anche il primo connazionale a diventare comandante della Stazione spaziale internazionale.

La svolta per Parmitano arriva però nel maggio 2009, quando viene selezionato dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA) come astronauta per la missione Volare.

"Sono onorato che abbiano scelto me per questo ruolo - ha commentato l'astronauta - e allo stesso tempo affronto con umiltà questo compito". Un'emergenza terribile e non preventivabile, ma affrontata con assoluto sangue freddo. Appena sono atterrato a Houston - racconta Luca Parmitano - mi ha contattato il capo degli astronauti dell'Esa, Frank De Winne, dicendomi: 'sarai al comando della Spedizione 61'.

Quello che adesso potrà essere modificato, ha proseguito Parmitano, sarà l'addestramento relativo alle procedure di emergenza: delle tre fasi previste, Parmitano aveva affrontato finora solo la prima, in solitaria, e adesso dovrà prepararsi anche a gestire l'emergenza con un equipaggio di tre membri e con l'equipaggio al completo, ossia di sei membri.

"Sarò responsabile per la sicurezza dell'equipaggio e della stazione e per il successo generale della missione".

"Con due astronauti ESA come comandanti della Stazione Spaziale in un anno, è un grande momento per il volo spaziale europeo e un esempio del carattere internazionale della nostra collaborazione nello spazio", ha detto il Direttore ESA dell'Esplorazione Umana e Robotica, David Parker.

Il terzetto farà parte della Spedizione 60/61 sulla Stazione Spaziale. Il secondo infatti è Alexander Gerst, già pronto ad assumere il comando nella seconda metà della missione Horizons che è in svolgimento nel 2018. "Sono orgoglioso dell'eccellente lavoro fatto dagli astronauti e dai loro istruttori tale da ottenere la responsabilità dell'avamposto abitato nello spazio".

Il modulo Columbus è stato realizzato per l'ESA in collaborazione da Alenia Spazio (Italia) e EADS.

Nato a Paternò il 27 settembre 1976, Parmitano è Tenente Colonnello dell'Aeronautica Italiana.

Altre Notizie